grapes
grapes
!! SCONTI FINO AL 30% !!
Spedizione GRATIS con ordine superiore a 79€

Prosecco: il Leader Mondiale delle Bollicine

Il Prosecco è uno spumante secco prodotto in Italia dal vitigno bianco Glera. Le aree di coltivazione della varietà Glera, situate in 9 province del Veneto e del Friuli Venezia,  nel 1969 sono state ufficialmente registrate e denominate l’unica zona di produzione di vino Prosecco in Italia.

Il cuore della produzione di Prosecco sono le aree di coltivazione d’élite di Glera – una regione condizionale tra i comuni di Valdobbiadene a ovest e Conegliano a est, situata nel nord-est dell’Italia, a 50 km da Venezia e circa 100 km dalle Dolomiti.

col-vetoraz cantina

La coltivazione del vitigno Glera è praticata solo nella parte più soleggiata delle colline ad un’altitudine compresa tra 100 e 500 metri sul livello del mare. Questa particolare posizione tra la montagna e il mare conferisce a questo territorio un microclima moderato: la temperatura media annua è di circa 12,3 gradi. Inoltre la zona è costantemente mossa dai venti, che permettono alle uve di appassire rapidamente dopo le piogge: questa zona è caratterizzata da piogge frequenti ma brevi. Il complesso naturale unico rende questa zona particolarmente vocata alla viticoltura.

col vetoraz prosecco

Tutti questi fattori hanno contribuito alla creazione del Prosecco Valdobbiadene Superiore DOCG, vino dall’aroma caratteristico. Nel 2009 il Ministero dell’Agricoltura lo classifica come prodotto di altissimo livello di qualità italiana nella categoria di Denominazione Origine Controllata e Garantita – DOCG.

Parlando di Prosecco nella categoria Superiore, è indispensabile citare il “Re di Prosecco” – Prosecco Valdobbiadene DOCG Superiore di Cartizze.

prosecco blog

Il Cartizze è una piccola area di vigneti (106 ettari), tra le colline di San Pietro di Barbozza, Santo Stefano e Saccol, nel comune di Vadbobiadene, dove nasce il Prosecco più buono, dalle caratteristiche aristocratiche. Questo è grazie all’ideale connubio del microclima mite ed una terra antichissima, coltivata con una grande diligenza dai viticoltori.

La combinazione dei fattori climatici di questa zona, che consente alle viti di svilupparsi in modo equilibrato, è considerata la più ideale per il vitigno Glera. A Cartizza le uve vengono raccolte solo a mano e relativamente tardi, quando il grappolo mostra i primi segni di appassimento naturale, ottenendo così un bouquet di aromi più intenso e un colore ricco in fase di vinificazione. Nonostante le ridotte dimensioni del territorio, qui si produce in media un milione di bottiglie di Prosecco unico e lussuoso ogni anno.

Cantine

Migliori vini Italiani
Dalla cantina a casa tua
Imballi sicuri
I tuoi acquisti arrivano in modo sicuro e protetto
Consegna veloce
Gratis con ordine
superiore a 79 €
Pagamenti protetti
Paga in sicurezza protetto dal certificato SSL
Badge di fiducia
0

Carrello

Carrello

10€ di Benvenuto.
In più offerte e novità x te!